Van der Graaf’s Cynic Corner #3

Giudizi sparati a zero, cinismo a palate, disillusione verso l’industria musicale, frecciate gratuite, buon senso che mi ha lasciato a piedi, ormai da anni. Su questo blog sono sempre tutti così carini, morigerati ed equilibrati. Invece, io voglio che voi mi odiate, vi accaloriate e mi mandiate al diavolo. Ecco a voi l’imperdibile rubrica dello spara-sentenze Lee Van der Graaf.

  • Cari passatisti, sì voi del “il loro primo album era il migliore, poi si sono venduti”, vi odio più di ogni altra cosa. Con affetto, Lee VdG. (beh dai, oggi inizio leggero).
  • I Marlene Kuntz sono appena stati a Sanremo. E Cristiano Godano ha dato il via alla sagra del sospiro (sia per come ha cantato, sia per i passatisti di cui sopra).
  • Jovanotti critica Dente per via del suo pseudonimo: “il nome che si è scelto non mi convince, non mi sembra accogliente”… senti da che pulpito viene la predica!
  • Non capisco perché, ma più passa il tempo e più Bono assomiglia a Ringo Starr.
  • Quando ero giovane c’erano i Beatles contro i Rolling Stones. I miei figli hanno avuto Blur contro Oasis. Le nuove generazioni cos’avranno? Jonas Brothers contro Tokio Hotel?
  • Ascoltando cantare il frontman dei Clinic hai l’impressione che abbia ingoiato Thom Yorke tutto intero.
  • Adesso basta con questo revival anni ’80! Scambio nuovi (ma vecchi) mp3 dei Franz Ferdinand con vecchi (ma nuovi) 45 giri degli XTC.
  • Mike Portnoy è affranto (sì, avete letto bene) dal fatto che i Dream Theater, sua ex-band, siano stati nominati ai Grammy. “Buuuh, buuuh. Sono Mike Portnoy, ho lasciato i Dream Theater, ma non voglio che la band vada così bene anche senza di me. Buuuh, buuuh.”

Lee Van der Graaf


Annunci

2 risposte a “Van der Graaf’s Cynic Corner #3

  1. “Le nuove generazioni cosa avranno? Jonas Brothers contro Tokio Hotel?”.. E in Italia un quotidiano Vasco vs Ligabue -.-‘

    • E come possiamo poi dimenticarci della diatriba post-Festival Emma vs Modà; qui il livello si fa altissimo, quasi rarefatto.
      Lee VdG

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...