Il Dr. Musikstein consiglia: Please Describe Yourself

“Please Describe Yourself”, Dogs Die in Hot Cars, 2004.

please describe yourselfLa domanda in questione potrebbe essere: “come suonerebbero gli XTC se pubblicassero un album agli inizi del nuovo millenio”? No, qui non parliamo degli XTC di “Wasp Star” (album che, per onor del vero, è uscito proprio nel 2000), né di quelli degli inizi post-punk, tutto spigoli e chitarre affilate. Qui parliamo degli XTC di metà anni ’80, all’apice della loro fama; quelli di “Skylarking”, per intenderci. Risposta più semplice non c’è: suonerebbero come i Dogs Die in Hot Cars. La musica dei “cani”, infatti, è presa di peso dalla new wave di quel periodo dorato, dove tutto sembrava possibile e il futuro era un posto pieno di promesse e speranze. I testi della band sono pieni di quella naïveté tipica degli ’80s. Come se non bastasse la pesante similitudine tra la voce di Craig Macintosh e quella di Andy Partridge (il cantante degli XTC) è tutta lì da sentire; ci trasporta nel 1985 e forse svaluta anche un po’ la prestazione della band scozzese, ridotta quasi a “cover band”.

Ma i Dogs Die in Hot Cars non sono solo questo. Le reminescenze dei Talking Heads meno sperimentali, il pop sbarazzino dei Dexys Midnight Runners e un pizzico del britpop dei primi Blur, rendono i Dogs Die in Hot Cars (ok, devo dirlo, non posso più trattenermi: il nome è terribile) una band divertente e orecchiabile. Un perfetto “esercizio di stile” consigliatissimo per i fan del pop inglese anni ’80.

Tracce consigliate: Celebrity Sanctum, Somewhat Off The Way, Modern Woman.

Dr. Musikstein

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...