Rocket Juice & The Moon – “Rocket Juice & The Moon”

“Rocket Juice & The Moon”, 2012.

Un cantante inglese che ha fatto la storia del britpop. Un bassista funk-rock losangelino con i capelli blu. Un batterista nigeriano che ha letteralmente inventato l’afrobeat assieme al compianto Fela Kuti. Cosa accomuna questi 3 personaggi? Semplice; gli ultimi 2 sono finti a far parte dell’ennesimo progetto musicale del succitato cantante inglese: Damon Albarn.

Rocket Juice & the MoonLa possibile reunion a lungo termine dei Blur, le incombenze dei Gorillaz, il disco di musica congolese Kinshsasa One Two, la rock opera appena appena pubblicata (Dr. Dee) e tutti gli altri impegni, vari ed eventuali, non hanno impedito ad Albarn di chiamare Flea (bassista dei Red Hot Chili Peppers) e il batterista Tony Allen, per registrare questo ennesimo progetto, che all’inizio poteva sembrare ai più un The Good, The Bad & The Queen Parte II. Niente di più lontano. Questo disco non è stato pensato, né registrato, per scalare le classifiche o per sfondare sul mercato (un piacevole cambiamento nella logica dei cosiddetti “supergruppi”). Qui la parola d’ordine è jam session, improvvisazione. Ne viene fuori una lunga (forse troppo) raccolta di brani afobeat molto soft, sostenuti dalla batteria di Allen e dallo slap minimale di Flea, mentre Damon si diverte con le tastierine. Molto interessanti il dub di “Check Out” e l’ospitata dei rapper ghanesi M.anifest e M3nsa. Decisamente azzecata la scelta delle voci di Fatoumata Diawara ed Erykah Badu, che aggiungono un pizzico di pepe alle tracce. Bella, ma un po’ avulsa dal resto dell’album, il brano “Poison” (l’unico in cui sentiamo l’inconfondibile voce di Damon).

Per apprezzare questo lavoro, però, non si può pensare alle sigole tracce, bisogna immergersi fino in fondo nello spirito del progetto, perdersi in questa infinita jam session ed essere aperti a ritmi minimali, non tipicamente occidentali. Rocket Juice & The Moon è una raccolta di piacevoli brani strumentali, pronti per i remix, che faranno la gioia di molti DJ, ma non solo. È un disco registrato da tre artisti desiderosi di suonare insieme. Il che non è poco.

Tracce consigliate: Hey Shooter, Poison, Dam(n).

Dr. Musikstein

Annunci

Una risposta a “Rocket Juice & The Moon – “Rocket Juice & The Moon”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...