Jazz Sketches: Somethin’ Else

Julian “Cannonball” Adderley (pensate forse che il soprannome “Cannonball” abbia qualcosa a che fare con la sua passione per il cibo? Beh, avete ragione, viene da cannibal… e non aggiungo altro) è un musicista che, nonostante sia stato troppo spesso snobbato dalla critica dell’epoca, ha avuto fin da subito un incredibile successo popolare e oggi è ormai ampiamente riconosciuto come uno degli autori fondamentali nella storia del jazz. Quello che al tempo forse “suonava strano” era la capacità di questo sassofonista di arricchire i suoi linguaggi bop con ingredienti sempre originali; blues, gospel, soul, il tutto condito con il suo immancabile slancio energetico. Il risultato? Un piatto perfetto.

Il 9 marzo 1958, all’età di 30 anni, Julian incideva questo incredibile disco hard-bop, insieme ad alcuni dei più grandi jazzisti di sempre: Hank Jones al piano, Sam Jones al basso, Art Blakey alla batteria e Miles Davis alla tromba (con il quale, circa un anno più tardi, avrebbe registrato Kind of Blue). La stretta collaborazione con quest’ultimo ha addirittura messo in dubbio la paternità del disco, che in effetti risente in maniera profonda dell’influenza della tromba di Miles, in particolare nella travolgente interpretazione del celebre standard “Autumn Leaves”. Alla fine della bluesy “One for Daddy-O” si può addirittura sentire Davis mentre chiede, con voce roca, al produttore Alfred Lion: «…Is that what you wanted, Alfred?». Senza stare a fare inutili distinzioni, si può certamente dire che i cinque brani del disco (più un sesto nell’edizione rimasterizzata) sono il risultato della grandiosa collaborazione tra cinque maestri del jazz che, con i loro molteplici talenti, raggiungono un equilibrio assolutamente unico. Per citare uno dei commenti che compaiono nelle liner notes dell’LP originale, «[…] the entire album certainly can be described emphatically as “somethin’ else”».

Wes

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...