Nuovi Suoni: Interióra – “Tra gli Alberi e gli Dei”

Abbiamo sempre avuto un occhio di riguardo per Torino e la sua musica, dopotutto questa è la nostra città di provenienza, dove risiedono la maggior parte dei nostri collaboratori. Per questo motivo, oggi abbiamo deciso di dedicare il post di “Nuovi Suoni” ad una band che si sta facendo rapidamente strada nel circuito musicale indipendente cittadino: gli Interióra.

L’Ep di debutto dei torinesi, Tra gli Alberi e gli Dei (2012), ha la pretesa di un concept-album che parla della nascita della band e del felice incontro tra i suoi vari membri. Fortunatamente per gli Interióra, il disco ne possiede anche la forza. Delicato, quasi rarefatto, a tratti malinconico e ombroso, ma sempre raffinato, questo mini-album si muove tra chiari rimandi post-rock (God is an Astronaut), alternative (avete presente gli Anathema di A Natural Disaster?) e pure un pizzico – ho detto un pizzico – di doom (lo trovate in “Capricorno Parte I”), il tutto con una vena decisamente meno epica e più pop (come al solito usiamo il termine in accezione positiva). Le chitarre sono ispirate, le tastiere creano un tappeto atmosferico decisamente “autunnale” (ascoltare “Orizzonte”), mentre la batteria è essenziale, ma sempre efficace. Leggera pecca, forse, il non avere un bassista “a tempo pieno” così da poter dare una profondità ancora maggiore al suono. La scelta di cantare in italiano, poi, è molto coraggiosa; dopotutto parliamo di un genere in cui normalmente si canta in inglese (Sigur Rós a parte) o non si canta proprio. Sicuramente il risultato è quello di rendere tutto l’insieme più immediato e accessibile.

Album assolutamente da ascoltare e scaricare per tutti gli appassionati del post-rock più melodico. La partenza degli Interióra è più che buona, ora attendiamo il lavoro della conferma.

Sul loro profilo tumblr potete trovare il link per scaricare gratuitamente l’EP.

Tracklist:

  1. Ioana
  2. Nel grembo di Aria
  3.  Capricorno (parte I) – Mantra
  4.  Capricorno (parte II) – Un corpo nuovo
  5. Orizzonte

Eddie Rod

Annunci

2 risposte a “Nuovi Suoni: Interióra – “Tra gli Alberi e gli Dei”

  1. Pingback: Pillole di musica #58 | La Lira di Orfeo·

  2. Sono fantastici! Li ho sentiti dal vivo alle lavanderie Ramone una settimana fa e mi sono piaciuti un sacco. Certo che scarico l album!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...