Another Lazy Sunday Morning: Ultraísta

ultraistaOrmai dovreste sapere che per me è la domenica il momento peggiore (o forse migliore?) della settimana: quando sono schiacciato dall’ozio e dall’apatia più totale. Unico modo per sconfiggere il tutto, mettersi davanti allo schermo di un computer e sperare di incappare in qualcosa di interessante.

È proprio in questo modo che ho scoperto gli Ultraísta, nuova creatura musicale, nata dalla mente di Nigel Godrich (conosciuto soprattutto per essere il collaboratore principe, super-produttore e ingegnere del suono dei Radiohead e, a detta di molti, uno degli artefici della loro nuova svolta sonora in stile “King of Limbs”), a cui si aggiungono il batterista Joey Waronker (già R.E.M., Beck e Atoms for Peace, di cui è mebro assieme a Godrich) e la cantante londinese Laura Bettinson. Quello che ci propongono sono brani che sembrano venir fuori da una session dei Radiohead, spruzzate del sound ovattato della trip hop (Stereolab, Zero 7), ma con tempi decisamente meno “storti”. Nulla di trascendentale, né memorabile, ma piacevole, immediato e a tratti interessante. E poi la voce della Bettinson fa fare alle canzoni il salto di qualità; disadorna, ma passionale, mi ricorda a tratti Goldfrapp.

P.S. Per tutti gli interessati, il brano è stato anche remixato da Four Tet.

Lazy Pete

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...