Ravi Shankar: un ricordo

ravishankar-harrisonIl motivo per cui ci abbiamo messo così tanto tempo, prima di far uscire un post sulla scomparsa di Ravi Shankar, non è certo perché non sapevamo cosa scrivere. Sul Maestro ci sono centinaia di aneddoti (la sincera amicizia che lo legava a George Harrison, la sua avversione per la cultura hippie, il suo coinvolgimento in prima persona nell’organizzazione e promozione del Concerto per il Bangladesh) e alcuni di noi hanno anche avuto la fortuna di crescere ascoltando i suoi dischi, grazie a genitori dagli orizzonti musicali piuttosto aperti. No, il motivo per cui abbiamo aspettato così tanto a pagare il nostro tributo all’uomo che ha fatto conoscere la musica indiana all’occidente è perché ci sentivamo in difetto. Eravamo sicuri che avremmo sminuito un uomo, un artista che noi tutti consideriamo leggendario. Nonostante ciò, qualcosa volevamo lasciarvelo. Si tratta di un ricordo divertente, che ai nostri occhi occidentali può sembrare a tratti irriverente, ma che nasconde tutta la profondità spirituale e poetica di Shankar.

Il maestro del sitar venne in contatto con la cultura occidentale, per la prima volta e compiutamente, durante il Monterey Pop Festival del 1967; lì vide anche la famosa esibizione della Jimi Hendrix Experience, quella in cui Jimi diede fuoco alla chitarra. Shankar ne restò inorridito. “Quello fu troppo per me. Nella nostra cultura abbiamo un rispetto così profondo dello strumento musicale che è quasi come parte di Dio stesso”, spiegherà in seguito. Pura poesia.

Paolo Maugerio

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...