Pillole di musica #89

  • A proposito di Haim (nella foto), il loro album di debutto, “Days Are Gone”, uscirà il 30 settembre.
  • Cosmo e Colapesce rifanno “Mare Mare” di Luca Carboni. Un inno alle vacanze. Quasi.
  • Ancora video. Questa volta però parliamo del nuovo video dei Sigur Rós che sfrutta le potenzialità dei social network. In questo caso il brano “Stormur” viene accompagnato dalle foto che i fan caricano su Instagram con l’hashtag  “#stormur”, per un videoclip in continua evoluzione.
  • Il documentario sul making of del nuovo album dei Volcano Choir, “Repave”. Guarda.
  • La tappa romana dei National è ora disponibile integralmente su Youtube.
  • In Russia i Bloodhound Gang sono stati espulsi dal paese per vilipendio alla bandiera: il bassista Jared Hasselhoff, lo scorso giovedì durante un concerto a Odessa, in Ucraina, si è infilato nelle mutande il vessillo russo avvertendo il pubblico di “non dire niente a Putin”.
  • Editing selvaggio per le sei ore consecutive di performance (art?) messe in piedi da Jay-Z alla Pace Gallery di New York. Ora siamo di fronte ad un più confortevole 10 minuti e non resta che interrogarci sulla bontà dell’impresa.
  • Ecco il cast al gran complete della prima tappa di “Hai Paura del Buio?”, festival organizzato dagli Afterhours e che si svolgerà il 30 agosto all’nterno del Torino Traffic Festival.
  • Ripassino sulla storia della musica in compagnia dell’illustratore Pablo Morales de los Rios?
  • Una serie di misteriosi graffiti apparsi in tutto il mondo farebbe pensare che Reflektor possa essere il titolo del nuovo disco degli Arcade Fire, in arrivo ad ottobre. Marketing virale.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...