Nelson Mandela, il nostro ricordo

MandelaIl 5 dicembre 2013 si è spento a 95 anni Nelson Mandela, il primo presidente sudafricano di colore, eletto dopo la fine dell’apartheid e premio Nobel per la pace nel 1993. Madiba, simbolo mondiale della lotta al razzismo, passò più di 27 anni in carcere, tra l’agosto del 1962 e il febbraio del 1990, per la sua militanza in organizzazioni anti-apartheid. Una volta libero il suo messaggio di perdono e riconciliazione verso chi l’aveva imprigionato impedì al suo amato paese di cadere in un baratro di vendetta e sangue.

Noi vi proponiamo una breve selezione musicale dedicata a Mandela, per tentare di onorare, almeno un po’, uno dei giganti del XX secolo.

  • Simple Minds – “Mandela Day”. Band simbolo degli anni ’80, i Simple Minds scrissero questo brano in occasione del concerto organizzato per festeggiare i 70 anni di Madiba nel giugno dell’88. I più maligni hanno già detto che per quest’anno la band ha la tredicesima assicurata. Qui ve la proponiamo in una bella versione live.
  • The Specials – “Free Nelson Mandela”. Titolo abbastanza esplicativo per questo brano degli Specials, targato 1984. Al contrario di molte canzone di protesta, qui il ritmo è particolarmente sostenuto e l’atmosfera festosa, con un coro femminile che ci trasporta direttamente sulle coste del Sud Africa.
  • Johnny Clegg & Savuka – “Asimbonanga”. Scritta in un misto di inglese e zulu, il titolo significa “non lo abbiamo visto”. All’epoca della sua composizione, infatti, nessuno aveva più potuto vedere Nelson Mandela, ormai chiuso in prigione da quasi due decadi. Vi proponiamo la versione live del 1999 in cui appare anche un ospite d’eccellenza: nientepopodimenoche Madiba in persona.
  • Youssou N’Dour – “Nelson Mandela”. Forse una delle più grandi icone culturali mai uscite dal Senegal, nel 1986 N’Dour omaggiò il futuro presidente del Sud Africa con un album che portava il suo nome.  La title track è un ottimo esempio di Mbalax, il pop tradizionale del Senegal di cui Youssou è campione.
  • Brenda Fassie – “Black President”. Nel 1990, all’indomani della scarcerazione di Madiba, Brenda Fassie, la Regina del Pop Africano, pubblicò un album intitolato “Black President”. La traccia omonima celebra questa importante occasione.
  • U2 – “Ordinary Love”.  È il brano più recente di questa nostra selezione, scritto appositamente per il film Mandela: Long Walk to Freedom. In “Ordinary Love” Bono prova a cantare ciò per cui Madiba ha lottato durante tutta la sua vita. Anche se non ci riesce pienamente, il tributo è comunque sincero.

La Redazione

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...