Molto Rumore Per Nulla, Capitolo III: “La musica in auto”

«L’annosa questione della scelta della musica durante i viaggi in auto»
Ascolto consigliato: “I’m Gonna Be (500 Miles)” dei Proclaimers.

Ted MarshallAmmettiamolo, quando in macchina si è in una quantità superiore a 1, si incorre quasi sempre in un fastidioso problema. No signore, non si tratta del fatto che vostro marito guidi troppo veloce o che non sia in grado scegliere la strada più appropriata, bensì di quale musica ascoltare durante il viaggio, per accontentare tutti. Tra chi vuole solo “godersi il tragitto” silenziosamente, chi è un fan accanito del prog da 15 minuti a tempi dispari e chi necessita di cantare a squarciagola canzoni di Jovanotti per superare il mal d’auto, questi momenti rischiano di trasformarsi in vere e proprie odissee. Beh, non so voi, ma per quanto mi riguarda, normalmente la situazione si sviluppa più o meno così:

Personaggi e interpreti:
io [Ziggy], ovvero l’autista;
Gianni [nome di fantasia], passeggero 1, sedile anteriore;
Laura [nome di fantasia], passeggero 2 nonché ragazza di Gianni, sedile posteriore;
Stefano [nome di fantasia], passeggero 3, amico tirato dietro per evitare di fare il terzo incomodo tra Gianni e Laura, sedile posteriore.

– Gianni: “Ehi, metti della musica?”
– Io: “Guarda ci sono i Clash alla radio”.
– Gianni: “Sì vabbé. Ma io parlo di musica vera. E poi potresti almeno alzare il volume”.
– Laura: “Effettivamente qui dientro non si sente nulla”.
Eccallà che deve per forza parlare.
– Gianni: “I Clash. Ma dimmi te. Sei il solito vecchio. I Clash li ascolta mio padre”.
Zen Ziggy. Stai Zen.
– Io: “Ok. Dai fammi sentire solo ‘sto pezzo. Comunque nel cruscotto c’è il porta cd; vedi se trovi qualcosa da mettere”.
– Gianni: “Modest Mouse… Deerhunter… Zen Circus… Kurt Vile… PJ Harvey… cavolo, gli unici che conosco sono i Nirvana e mi fanno pure cagare”.
– Stefano: “Ma dai, i Nirvana non sono poi tanto male, potremmo ascoltare loro”.
– Laura: “No raga, non ho voglia di farmi tutto il viaggio con quello schifo di sottofondo”.
Schifo?!?
– Io: “Beh, io ho solo quei cd lì, quindi o ne scegliete uno o torniamo a sentire la radio”.
– Laura: “Potremmo attaccare il mio cellulare con il cavo usb”.
– Io: “Senza offesa Laura, ma io non mi sparo 200 km con, in rotazione, pezzi di Fedez e dei Negramaro”.
– Stefano: “Ma non hai nulla di new wave anni ’80?”.
“No, mortacci tua!! Non ho nulla di new wave anni ’80. Gli anni ’80 sono il medioevo della musica”.
Ecco come suona la risposta nella mia testa.

– Io: “Mi spiace Sté. Sono più tipo da roba anni ’90”.
Ecco come gli rispondo. Lo zen fa davvero miracoli.
– Stefano: “Ma una cosa tipo i Visage?”
– Io: “Sté, sul serio, ma cosa c***o ascolti? To’ guarda anche tu i cd e vedi cosa c’è!”
Ecco lo zen che si allontana.
– Laura: “Se ci fermiamo al prossimo autogrill possiamo far colletta e comprare un Best of di Ron”.
– Stefano: “Boh, ma qui c’è un cd che si chiama Compilation. Proviamo?”
– Gianni: “Dai, collego il mio telefono e ascoltiamo Baglioni?”
E no. Lo zen è già arrivato a Ruvo di Puglia, mentre io sto ancora all’altezza di Montefiorino.
– Io: “Basta! Scelgo io! Ecco, metti i Queens of the Stone Age. E se non la smettete di fare casino giro su Radio KissKiss e via andare”.

In pratica, l’unico modo per uscirne è quello di trasformarsi in un dittatore autarchico di uno stato a caso dell’America latina. Però, fidatevi, funziona.

Ziggy

ZiggyZiggy è un geek musicale di 25 anni che collabora con La Lira per cercare di (ri)dare una dimensione più “da blog” a questo nostro serioso sito musicale. La sua rubrica “Molto Rumore Per Nulla” narra avventure superficiali e dispensabili di vita vissuta veramente, squisitamente a sfondo musicale.

Annunci

2 risposte a “Molto Rumore Per Nulla, Capitolo III: “La musica in auto”

  1. Ammazza! Io già sono sfigato con le compagnie ma tu hai bisogno di un viaggio a Lourdes 😀
    Vedere tutti questi nomi (baglioni, ron, negramaro…) concentrati in un solo post tra parentesi mette angoscia, non so a voi.
    Ciao

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...