Demis Roussos: un ricordo

orig_Demis_Roussos_01

Ricordo che, da giovincello, mi avvicinai agli Aphrodite’s Child perché avevo scoperto che in quella band graca, dal nome che mi convinceva solo a metà, ci suonava anche Vangelis (che a me piaceva assai per via della colonna sonora di Momenti di gloria). Mio padre, però, che aveva l’orecchio lungo per la musica, conservava in casa una copia di 666, disco obbligatorio quando si parla degli Aphrodite’s Child. Un roboante concept album, uscito nel 1971, sull’Apocalisse di San Giovanni vista come fosse uno spettacolo rock tutto prog e visioni sperimentali. Potete quindi capire quanto possa avermi colpito la notizia della morte di Demis Roussos, storico cantante e bassista del trio-a-volte-quartetto, avvenuta ieri, proprio nel giorno del suo compleanno. No, non l’avevo più seguito dopo la sua scoppiettante parentesi negli Aphrodite’s Child. No, nn conosco la sua produzione disco per disco e i mille stile musicali esplorati dopo gli inizi progressive. E no, non voglio passare per un tuttologo a tutti i costi simulando ciò. Roussos lo conoscevo per la sua militanza negli Aphrodite’s Child. Punto. Questo non toglie, però, che la sua figura (come quella di Vangelis Papathanassiou, di Loukas Sideras e pure quella di “Silver” Koulouris) sia indissolubilmente legata alla mia infanzia.

Ecco, ora io lo so che ci sarebbero scelte molto meno mainstream da fare, ma con 666 ci sono praticamente cresciuto e mi pare comunque un bel modo per ricordare Roussos: ascoltare l’album più famoso degli Aphrodite’s Child e bermi un ouzo.

Paolo Maugerio

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...