Staff

“La Lira di Orfeo” sono:

  • Orfeo. Il “direttore”/curatore del blog. Segue gli editoriali, qualche pezzo speciale e tiene in riga gli altri collaboratori. È l’appassionato definitivo: se esiste un cantautore folk somalo che ha inciso un album in dieci copie, di cui otto andate distrutte, tranquilli, probabilmente lui lo conosce.
  • Dr. Musikstein. Posh. Vintage. Raffinato. Cerebrale. Gentleman. Il Dottore è tutto questo e anche di più. Recensirebbe perfino sua madre. Ha un amore smodato per Leonard Cohen, Tom Waits, Nick Cave e Luigi Tenco. È lui il nuovo “vicedirettore” dopo il passo indietro di Wes.
  • Wes (conoscete il grande Montgomery, vero?). L’architetto con la passione bruciante per il jazz. Se tenete alla sua amicizia non fate l’errore di domandargli chi sia John Coltrane.
  • Rockabilly Joe. Giovane sbarbatello con la mania del rock inglese. Lui segue i concerti, di qualsiasi genere e tipo. È il compagno ideale da avere al proprio fianco; non ha rotto le fila nemmeno dopo 2 ore e mezza no-stop di AreA dal vivo. E dopo i live arrivano puntualissimi i suoi report, sempre scritti con ironia e passione.
  • Lee Van der Graaf. Provocatore per vocazione. Ha idee tutte sue sulla musica. Ancora oggi ama sedersi in poltrona, con un bicchiere di whiskey in mano, ad ascoltare i dischi di Jon Spencer. Impagabile e inconciliabile, proprio come il suo Cynic Corner.
  • Karen “Mrs.” November. Specialista di cinema, musica e groupie vivente dei National. È pronta a ereditare la raffinata rubrica CineMusic (creata dalla nostra Chelsea Girl, che da oggi diventa collaboratrice irregolare).
  • Lazy Pete. Da vero geek, passa tutto il suo tempo libero dietro ad un computer, guardando video, scaricando album, ascoltando nuovi artisti e cercando di scoprire notizie sfiziose da condividere con i nostri lettori. Proprio da qui prende le mosse l’oziosa rubrica Another Lazy Sunday Morning. È un inossidabile fan dell’hip hop old school (i Beastie Boys sono i suoi eroi romantici). Ancora adesso, negli anni ’10, i suoi pantaloni sono pericolosamente a vita bassa. Come la maggior parte dei ragazzi post-moderni, però, ha sviluppato l’orecchio anche al suono indie. Non stupitevi, quindi, della varietà della sua proposta.
  • Paolo Maugerio. Una vita per il blues. Collezionista incallito di vinili. Ha messo i rinforzi alla libreria per evitare che i ripiani cedessero sotto il peso dei mille LP. Cura l’educativa rubrica sulla storia della musica underground e la sezione “libri”.
  • Mr. Kite. Direttamente dal circo di Pablo Franque, il rocker impenitente Mr. Kite ci offre spunti e riflessioni alternative su rock, pop e soprattutto sul folk, suo sogno proibito che cerca di esorcizzare attraverso la rubrica Folk Talk. Se glielo chiedete con gentilezza potrebbe addirittura mostrarvi il suo ultimo trick al lancio dei coltelli.
  • D.G. Il nostro cartoonist personale. Vignette debilitanti e mordaci sul pazzo mondo della musica. Le sue vittime preferite sono gli indie e gli hipster; tutto abbastanza comprensibile per un fanatico del rock anni ’90.
  • Eddie Rod. È lo stagista. Lui porta il caffé e si occupa della sezione Nuove Proposte (insomma, le recensioni non può mica scriverle tutte il Dottore). Una vera autorità in fatto di shoegaze.

Senza dimenticarsi di ringraziare i nostri collaboratori “irregolari”: Ziggy, Pink, Calorifero Bob, Cisco, DJ Mix, Ellis Anthon, ElleEmme, Cantor, Ace, Don Rinaldo, Season’s Lady, il nostro resident-dj Federico Patafi, GRG (che ci aiuta con le grafiche), Chelsea Girl, D’Oppio, il duo The Upper Deck Riders, Lady Writer, Steve “El Tano” Mod, Kekko, la coppia Bari&Tono, il misterioso Kappa, Dave e la R.O.A.D.I.E. Crew… e poi, ovviamente, c’è Il Critico Integralistasigh.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...